Gleneagles, a cavallo in Scozia - Flying Horse
17243
post-template-default,single,single-post,postid-17243,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

Gleneagles, a cavallo in Scozia

Flyinghorse è atterrato a Gleneagles, “Glorious Playground” per appassionati di equitazione, nonchè sporting estate e luxury destination in Perthshire, Scozia. Qui, tra una cavalcata e l’altra, ho avuto occasione di vivere il vero country style alla scozzese, assaggiare prelibatezze locali in ristoranti stellati, dormire in una camera da principessa e rilassarmi nella SPA con un massaggio sportivo. Il tutto incorniciato dallo scenario sensazionale offerto dalle colline infinte delle Ochil Hills, davanti alle quali l’edificio in mattoni in stile georgiano del Gleneagles sembra quasi dipinto.

La Scuola di Equitazione Gleneagles

26 caratteristici cavalli girano il muso verso di noi quando Sharon Burris ed io entriamo nelle scuderie della scuola d’equitazione Gleneagles, situata sui margini della grande proprietà. Princess Royal Anne, unica figlia femmina della regina Elisabetta II, fondò la scuola nel 1988. Il centro fu poi concepito da suo marito, il capitano Mark Phillips (vincitore della medaglia d’oro nel concorso completo a squadre alle Olimpiadi di Monaco 1972), per essere un centro di eccellenza. Ora il concetto viene portato avanti meticolosamente da un team di istruttori altamente qualificati e da Sharon Burris stessa in veste di Arena Operational Manager.

Le eccellenti strutture consentono a cavalieri di tutti i livelli, di partecipare a corsi dedicati alle varie discipline di equitazione come cross country, dressage e salto ad ostacoli. I cavalli vengono selezionati e acquistati per il centro da Sharon, che ad occasione si occupa anche del perfezionamento della loro tecnica sotto la sella. Devono essere multitasking e adattarsi a cavalieri dai diversi gradi di esperienza, come anche alle differenti discipline. Sharon e il suo team sono cordiali e mi fanno immediatamente sentire a casa. Ogni cavallo mi viene introdotto per nome e peculiarità e una passione infinita traspare dietro i lussuosi cancelli della scuola equestre di Gleneagles.

Lezione di salto a ostacoli

Inizio a rivelare le difficoltà che il mio Rheinlander grigio Chuck ed io stiamo incontrando e l’istruttrice di salto a ostacoli Kirsty mi rassicura immediatamente: Alfie, un piccolo sauro irlandese mi aiuterà a superare l’ansia provocata da un cavallo che rifiuta il salto. Salta fino a 1.20; non sarà dunque un problema superare il piccolo percorso di 1.10 preparato per l’occasione. A Gleneagles ogni allenamento è fatto su misura per l’ospite, che lo scopo sia quello di avere una prima lezione di salto o di migliorare le performance in gara.

Sappiamo tutti quanto l’equitazione possa effettivamente rivelare di noi stessi e mostrare le nostre capacità agli estranei non è sempre facile. Tuttavia, avere un occhio nuovo su di noi può aiutare a scoprire nuove visioni o semplicemente a confermare dubbi interiori. Per questo motivo cerco di partecipare a stage con allenatori diversi e qualificati. Ogni volta che ho la possibilità cerco di ottenere un secondo parere e alla scuola equestre di Gleneagles ho incontrato una grande squadra di istruttori esperti pronti ad aiutarmi.

Ecco che cosa ho imparato dalla mia lezione di salto ostacoli:

Lascia che sia il salto a venire verso di te

La mia paura che Chuck possa fermarsi se non approccio il salto con la distanza perfetta e gli aiuti dosati impeccabilmente, mi ha portato a montare in maniera decisamente difensiva. Il risultato è che inizio la lezione con un galoppo sparato in avanti verso i salti. Kirsty mi rassicura e mi dà questo prezioso consiglio, che sicuramente porterò a casa: Non siamo noi ad andare verso il salto, ma il salto a venire verso di noi. Bisogna dunque avere la pazienza di aspettare il salto in avvicinamento. Certamente un ritmo regolare aiuta molto. Come aiuta un cavallo esperto che ti porta al di la del salto con sicurezza. Quando si è in fase di apprendimento, quasi impossibile insegnare qualcosa al nostro cavallo. Finalmente, volando sopra il nostro ultimo Oxer, torna quella sensazione incredibile e di divertimento, che avevo perso. Non è forse vero che nel nostro sport, un solo piccolo successo ti permette di superare un grande fallimento?

Conferma dei miei dubbi, che contribuiranno a concentrarmi su un allenamento dedicato:

  • Una mano dura e un contatto di redini non sempre costante.
  • Quando chiedo di aprire il galoppo, divento più veloce invece di ottenere falcate più ampie. Questo è naturalmente legato al contatto instabile con le redini.
  • Non sono abbastanza morbida con la mia schiena.
  • Non tenendo gli aiuti esterni nelle girate, il mio cavallo scarrozza con i posteriori. Le falcate verso i salti diventano imprecise.

Passeggiata a cavallo nelle Highland

Sono talmente entusiasta della mia lezione di salto che decido di fissare una passeggiata a cavallo nelle Highlands per il giorno successivo. In effetti, a Gleneagles, le circostanti colline ricoperte di erica formano uno sfondo perfetto per un giro rilassante nella splendida campagna del Perthshire. L’appuntamento è alle 10 del mattino e la splendida Brenda mi sta già aspettando. Brenda è un VIP. Ha posato per Vogue ed è la dipendente più fotografata di Gleneagles. Siamo un simpatico gruppo di 4 persone e il tempo scozzese ci grazia con incantevoli nuvolette bianche, un cielo azzurro e una buona porzione di sole. I cervi ci mostrano come saltare le staccionate in campagna, ma ci limitiamo a galoppare attraverso le distese verdi punteggiate di erica viola. Prometto a me stessa di migliorare il mio stile di salto, per provare gli oltre 60 ostacoli di cross country (che vanno da 20 cm di altezza a oltre 1 m) la prossima volta che verrò a visitare questo paradiso equestre in terra.

Su per le colline, giù nelle vallate – Scuola di Pony

Hai mai desiderato di possedere il tuo pony; per pulirlo, cavalcarlo e accudirlo? Ricordo questo essere il mio più grande sogno d’infanzia e avrei amato un’esperienza come quella che Gleneagles offre ai più piccoli. Qui si insegna ai bambini come prendersi cura e governare un pony in due ore sotto la supervisione di un esperto. Alla fine dell’esperienza vengono consegnati ai partecipanti un certificato e una coccarda molto speciali.

Se, come per me, ogni cosa bella nella vita migliora con i cavalli al tuo fianco, la Hill Walking Experience è fatta apposta per te. La nuda bellezza delle Highlands attira escursionisti e scalatori di tutto il mondo per mettere alla prova le loro abilità, riconnettersi con la natura e godersi la vita impervia della zona. Guidati da uno dei ghillies (i guardiani delle Highlands) di Gleneagles e uno splendido Pony Garron bianco, le Highlands sembreranno ancora più belle. I Pony Garron erano originariamente allevati per lavori di campagna in fattorie collinari adattandosi dunque perfettamente al ruvido paesaggio delle Highland. Sono il miglior compagno di camminate che si possa desiderare.

Per coloro che vogliono semplicemente rilassarsi e vivere un’esperienza romantica, Duke & Barron due grigi enormi perfettamente bardati che tirano la carrozza del Gleneagles, si prenderanno cura di voi.

Il Gleneagles Hotel

Sin dalla sua apertura nel giugno del 1924, il Gleneagles è stato uno degli hotel e delle strutture sportive più iconiche della Scozia, confermando se stesso come meta imprescindibile per i viaggiatori da quasi un secolo. Iniziando la sua vita nell’epoca glamour del viaggio quando gli ospiti arrivarono in grande stile alla stazione ferroviaria di Gleneagles, la tenuta di 850 acri incarna la bellezza naturale per cui la Scozia è famosa. Con il suo glorioso parco giochi, il “Glorious Playground” di attività, l’hotel sta recuperando la sua posizione nel calendario sociale.

Gleneagles è un posto che non si ferma all’esperienza stessa. È in grado di insegnarti qualcosa di davvero speciale, che ti fa portare un pezzo di quell’esperienza a casa con te.

 

Vi consiglio di seguire i social media Gleneagles per scoprire di più su tutte le attività che si possono svolgere in questo posto meraviglioso:

Instagram: thegleneagleshotel

Facebook: gleneagleshotel

 

All images copyright of Flyinghorse Magazine.
Hill Walking Experience image courtesy of Gleneagles hotel.

  • La pulizia del cavallo, in gergo tecnico, viene detta grooming, dall'inglese to groom, che significa governare. Per indicare tutte le operazioni quotidiane grazie alle quali il cavallo viene tenuto pulito e in forma, in italiano si parla infatti di "governo del cavallo”....

  • Date un'occhiata alle meravigliose sculture equestri in ceramica di Emma Tate e sarete d'accordo, che il suo lavoro è certamente unico nel suo genere....

  • Ho acquistato un paio di nuovissimi staffili da salto Devoucoux, meticolosamente prodotti a mano nei Paesi Baschi, al sud della Francia. I miei erano consumati e, dal momento che possiedo una sella Biarritz nera super confortevole del brand, la scelta è automaticamente caduta sul loro prodotto....

  • Flyinghorse è atterrato a Gleneagles, “Glorious Playground” per appassionati di equitazione, sporting estate e luxury destination in Perthshire, Scozia. ...



cookies law