Saut Hermès 2018: Let's play - Flying Horse
16926
post-template-default,single,single-post,postid-16926,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

Saut Hermès 2018: Let’s play

È finalmente arrivato quel tanto atteso momento dell’anno in cui i migliori cavalli e cavalieri del mondo si trasferiscono a Parigi sugli Champs Elysees per partecipare al prestigioso appuntamento del CSI5* Saut Hermès au Grand Palais.

“Per la nona volta, abbiamo il piacere di sederci qui a contemplare i movimenti infinitamente agili ma altamente controllati dei cavalli, osservandoli librarsi come se avessero le ali, ammirandoli, trattenendo il respiro, con i pugni serrati o le dita incrociate, augurando loro di riuscire nelle loro imprese” Axel Dumas – Président Hermès

Tre gli azzurri che avranno l’onore di saltare sotto la volta a vetro del maestoso Grand Palais. Si tratta dell’aviere scelto Lorenzo De Luca (Ensor de Litrange LXII, Jenuesse Van t Paradijs), del carabiniere scelto Emanuele Gaudiano (Caspar 232, Carlotta 232) e del caporal maggiore Alberto Zorzi (Ego Van Orti, Viceversa de la Roque). A partecipare all’evento riservato agli Under 25, Les Talents Hermès, due fortunatissimi giovani cavalieri: in campo scenderanno il carabiniere Emanuele Massimiliano Bianchi su Zycalin W e il carabiniere scelto Filippo Marco Bologni su Quidich de la Chavee.

In attesa di vedere i nostri beniamini esibirsi in mezzo al campo preparato per l’occasione dal chef de piste spagnolo Santiago Varela Ullastres, Hermès ha pensato bene di intrattenerci con un gioco storico rivisto in chiave ultra moderna. Proprio perché il gioco fa parte del DNA della maison, Hermès ha scelto di celebrarlo nel 2018 attraverso il tema “let’s play!”, trasformando il tradizionale gioco del lancio del ferro di cavallo nell’app H-Pitchhh lanciata per il Saut Hermès al Grand Palais 2018.

H-Pitchhh può essere scaricata da App Store and Google Play e si presenta in un gioco incrementale, i cui giocatori iniziano con cinque ferri di cavallo che devono essere lanciati con un movimento verso un paletto piantato in terra. Più ci si avvicina al paletto, più punti si guadagnano, salendo così al livello successivo. Il gioco porta i giocatori da un universo Hermès all’altro, attraverso cinque mondi diversi, immergendosi in un ambiente acquatico, salendo le scale della rue Faubourg Saint-Honoré 24 oppure facendo una passeggiata in un giardino parigino.

Pronti per giocare e a incrociare le dita per i migliori binomi del Saut Hermès? Flyinghorse sarà live al Grand Palais per raccontarvi di tutti gli insight di questo meraviglioso evento. Stay tuned!

  • “Guarda, un cavallo!”. Poco precisa la mia esclamazione, durante un recente viaggio attraverso le Ande Peruviane. “Guarda un cavallo da Paso Peruviano!”, sarebbe stato più corretto. Ma solo dopo essermi precipitata fuori dalla macchina, in mezzo alle distese verdi, per andare a osservare da più......

  • Flyinghorse è felice di annunciare una nuova ed entusiasmante collaborazione con Dapple Equestrian, un marchio equestre irlandese super elegante e autentico ideato da Eoin O 'Neill. Abbiamo fatto una piccola chiacchierata e questo è ciò che abbiamo portato a casa per voi....

  • Flyinghorse insieme all'illustratore Andrea Piano vi regalano 5 storie, che raccontano il rapporto tra cavallo e essere umano. Una per ogni domenica di avvento fino ad arrivare a celebrare insieme la festa di Natale, con l'augurio di prenderci sempre più cura dei nostri migliori amici....

  • Verona, 7-10 novembre 2019 – Fieracavalli lancia la prima edizione di Art&Cavallo, la mostra d’arte contemporanea a tema equestre, che elegge il cavallo a vera e propria opera d’arte....

This post is also available in: English



cookies law